Nubifragio su Monte Cavallo

190720130011

Continuano i disagi dovuti al maltempo che sta caratterizzando la stagione estiva in corso. Infatti, nella tarda mattinata di venerdì 19 luglio il territorio comunale è stato colpito dall’ennesimo nubifragio.
In poco tempo dal cielo si è riversata una eccezionale quantità di acqua mista a grandine che ha creato non pochi disagi tra gli abitanti. In particolare la zona più colpita è risultata essere quella compresa tra il capoluogo e le frazioni di Collebianco e Cesure ove si sono registrati anche alcuni danni che hanno causato l’interruzione del transito degli automezzi lungo la strada comunale che conduce dalla frazione di Collebianco a quella di Cesure.
Infatti, l’esondazione di un fosso ivi presente ha causato il riversamento sulla carreggiata di una notevole massa di acqua e detriti. L’inconveniente che fortunatamente non ha causato ulteriori e gravi danni è stato prontamente risolto grazie all’intervento del personale comunale e da alcuni volontari del gruppo comunale di protezione civile. Il transito è stato regolarmente ripristinato già dalle prime ore del pomeriggio.

Contenuto inserito il 20/07/2013
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità