Comunicati Stampa

Servizio andato in onda il 27/11 nell’edizione serale del TG1

In merito alle notizie diffuse nella serata del 27/11 u.s. da parte del TG1, dalle quali è emerso che alcune frazioni del Comune di Monte Cavallo risultavano isolate con gravi conseguenze per gli anziani abitanti, l’Amministrazione Comunale in persona del Sindaco smentisce categoricamente la veridicità delle dichiarazioni contenute nel servizio televisivo di che trattasi. La frazione oggetto delle attenzioni del citato telegiornale, risulta in particolare essere quella di Cesure, il cui unico abitante che tra l’altro compare nell’intervista è stato personalmente e prontamente contattato nelle prime ore della mattina dallo stesso vigile urbano del Comune che anche effettuava lo sgombero neve, pratica normalmente utilizzata in casi del genere dal personale comunale. Risulta chiaro anche dai filmati che se gli stessi giornalisti nonchè i solerti accompagnatori hanno potuto raggiungere la frazione interessata, ciò è proprio grazie al lavoro compiuto dal Comune relativo allo sgombero della strada dal manto nevoso, che a quella quota ha raggiunto anche il metro di altezza. Il servizio televisivo di cui trattasi è pertanto da considerare un’offesa al lavoro di persone (amministrazione comunale, tecnici, operai e ditta esterna) che ogni anno si prodigano per limitare i disagi agli abitanti del luogo, consapevoli del budget sempre più limitato per motivi che tutti conoscono e che non dipendono dalla volontà di questa Amministrazione. Oltretutto costituisce un’offesa per gli stessi abitanti di Monte Cavallo, da sempre temprati ed avvezzi a cavarsela da soli di fronte al totale abbandono, questo si che è reale, da parte del Governo Centrale che di certo non dimostra particolare affetto per le piccole realtà come quella di Monte Cavallo. Il fatto è reso ancor più grave dalla presenza di funzionari dello stato (Corpo Forestale) che evidentemente non hanno ritenuto necessario avvertire della loro presenza sul territorio la massima autorità di protezione civile locale rappresentata dal Sindaco. Il messaggio che emerge dal servizio è un senso di totale abbandono delle Istituzioni nei confronti della popolazione il che risulta del tutto fuori luogo, soprattutto se si pensa alla realtà in esame, fatto che può infondere un senso di timore per il distacco che queste nutrono nei confronti dei cittadini, intollerabile soprattutto in questi tempi di crisi particolarmente quando ciò non corrisponde a verità. Il Comune di Monte Cavallo farà rispettare con forza le proprie ragioni, anche nei confronti delle Autorità preposte, in tutte le forme possibili ed a tutela dell’immagine del paese e dei suoi abitanti che di certo non si sono lasciati intimorire da una nevicata, ancorchè copiosa ma che risulta essere del tutto nella norma per il mese di novembre.

La scalinata di una casa disabitata usata ai fini “televisivi”. Nel servizio infatti è ripreso in primo piano un agente della Forestale che rimuove la neve con la pala

La scalinata di una casa disabitata usata ai fini “televisivi”. Nel servizio infatti è ripreso in primo piano un agente della Forestale che rimuove la neve con la pala

La strada comunale come si presenta oggi

La strada comunale come si presenta oggi

L’unica zona della frazione in cui non è stato effettuato lo sgombero. Il “sentiero” è stato comunque fatto nelle prime ore della giornata di ieri (visibile nelle immagini del servizio televisivo) dal vigile urbano per andare a verificare le condizioni dell’unico abitante della frazione a cui tra l’altro è stato liberato l’accesso al garage per poter tranquillamente utilizzare il proprio veicolo 4x4

L’unica zona della frazione in cui non è stato effettuato lo sgombero. Il “sentiero” è stato comunque fatto nelle prime ore della giornata di ieri (visibile nelle immagini del servizio televisivo) dal vigile urbano per andare a verificare le condizioni dell’unico abitante della frazione a cui tra l’altro è stato liberato l’accesso al garage per poter tranquillamente utilizzare il proprio veicolo 4x4

Informazioni

Data di pubblicazione28/11/2013
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Montecavallo
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata