Sisma

Dettagli dell'argomento

Servizi comunali, documenti, uffici, notizie ed eventi relativi a Sisma

Novità

Avvisi 02 Ott 2017

sisma 2016 – acquisizione immobili ad uso abitativo per l’assistenza alla popolazione colpita dal sisma di cui al decreto 1356/2017 – modulistica per la presentazione delle istanze di assegnazione

Si informa che presso l’Ufficio Tecnico comunale è disponibile la modulistica per presentare le domande per l’ottenimento in assegnazione temporanea di unità abitative per l’emergenza terremoto (art. 14, Decreto Legge 9 febbraio 2017 n. 8, Legge 7 aprile 2017 n. 45). I requisiti per l’accesso a tale soluzione sono i medesimi per l’ottenimento di S.A.E., ovvero il l’immobile ove il richiedente aveva la dimora principale, abituale e continuativa alla data del sisma, deve trovarsi in una delle seguenti situazioni: - in zona rossa; - inagibile con esito “E”, a seguito della rilevazione effettuata con scheda Aedes come attestato con ordinanza sindacale di inagibilità e sgombero; - inagibile con esito “F” (presumibilmente di non rapida soluzione), a seguito della rilevazione effettuata con scheda Aedes come attestato con ordinanza sindacale di inagibilità e sgombero; - inutilizzabile, a seguito della rilevazione effettuata con scheda fast come attestato dall’ordinanza sindacale di inagibilità e sgombero, il cui esito di inagibilità è “E” o “F” così come dichiarato nell’attestazione che dovrà essere allegata alla richiesta, sottoscritta da professionista abilitato incaricato per la redazione della scheda Aedes; - in attesa di verifica di agibilità ma in tal caso il richiedente dovrà dichiarare che è distrutta o inagibile; si specifica inoltre che in caso di successiva rinuncia all’unità abitativa temporanea per l’emergenza terremoto, senza valida motivazione, cesseranno tutte le forme di assistenza previste dalla normativa di settore con decorrenza dalla data di presentazione della rinuncia da parte del richiedente. Il termine per la presentazione delle istanze è fissato improrogabilmente al giorno 19 ottobre 2017 ore 13:00. Maggiori informazioni possono essere acquisite direttamente presso gli uffici dell’Ente.

Avvisi 30 Mar 2017

richiesta integrazione dati relativi al contributo di auonoma

Si comunica che, a seguito della richiesta da parte della Regione Marche, questo comune deve avere a disposizione alcuni dati da inserire nell’apposito sistema informatico Cohesion Work per la certificazione e la successiva liquidazione dei contributi di autonoma sistemazione (CAS).A tal fine ogni cittadino beneficiario del contributo di autonoma sistemazione deve necessariamente comunicare a questo ENTE, pena la sospensione del contributo, i seguenti dati obbligatori:1. INDIRIZZO PRECISO DELL’ABITAZIONE: VIA, NUMERO CIVICO, CAP, CITTA’, ANCHE RELATIVI A CASETTE DI LEGNO, ROULOTTE E CAMPER.2. TITOLO DI OCCUPAZIONE ( PROPRIETA’, USUFRUTTO, LOCAZIONE, COMODATO D’USO).3. DATI RELATIVI AL PROPRIETARIO DELL’ABITAZIONE: COGNOME, NOME, LUOGO, DATA DI NASCITA, CODICE FISCALE, PARTITA IVA ( se Ditta ), ANCHE RELATIVI A CASETTE DI LEGNO ROULOTTE E CAMPER.I dati sopra specificati devono essere trasmessi il prima possibile a questo Comune, in quanto la mancanza di uno solo dei dati di un beneficiario, comporta l’impossibilità della rendicontazione di tutti i richiedenti.Le comunicazioni devono essere inoltrate con le seguenti modalità: - A mezzo posta elettronica all’indirizzo comune@montecavallo.sinp.net; - Recandosi presso gli uffici amministrativi comunali in P.zza Caduti di Nassiriya dal lunedì al venerdì dalle 9.00 13.00.

Nessun altro risultato

Amministrazione

Servizi

Documenti

Nessun altro risultato

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

Vuoi aggiungere altri dettagli?

Inserire massimo 200 caratteri